Londra è davvero quello che vuoi?

Ormai sembra quasi invertita la tendenza. Anche su molti siti si comincia a parlare di italiani che, delusi da Londra, decido di tornare in Italia. Se non vuoi essere tra questi forse dovresti leggere questo pezzo

cabina telefonica inglese

Un pò di buon senso

A volte basterebbe solo quello. Senza bisogno di scomodare trattati di sociologia. Perché è vero che molti partono per Londra senza sapere bene che cosa li aspetta. Forse un po’ illusi da siti e riviste che presentano la capitale inglese come il paradiso, la città in cui tutto è possibile. Per poi tornarsene a casa scornati. Allora forse, prima di partire, provate a considerare seriamente alcuni dei punti che vi presentiamo qui per capire se Londra è davvero quello che vuoi.

La lingua

Continuiamo a ripeterlo anche a costo di sentirci rispondere: “Non c’è bisogno di sapere l’inglese. Lo imparate qui.” Niente di più falso. Soprattutto ora. A Londra ci sono ormai un numero impressionante di immigrati. Se pensate che davvero basti spiaccicare due parole per trovare lavoro lasciate che vi diciamo una cosa: non è vero. E questo vale, oggi, anche per i lavori più umili. Quindi se siete davvero convinti fate almeno lo sforzo di iscrivervi ad un corso di inglese prima di partire.

Idee chiare

Londra non è più la città in cui, prima andare e poi capire cosa si vuole fare. Se partite così forse è meglio che non vi muoviate neanche. A Londra, a meno che non vogliate fermarvi solo per pochi mesi, è meglio arrivare avendo già un progetto, un’idea ben precisa. Non illudetevi di arrivare qui e cambiare vita come per miracolo. Londra è una città difficile in cui la concorrenza lavorativa è ormai spietata. Partite con la consapevolezza che sarà dura e che ci vorrà molta forza di volontà. E non mancheranno neanche i momenti di spaesamento. Quindi prima di entrare a far parte di quelli che tornano in Italia dicendo:” Londra ci ha trattati male, assicuratevi che non siate voi a non essere pronti per Londra.

A Londra il sole non c’è quasi mai

Pensate anche a questo per capire se Londra è davvero quello che fa per voi. Anche se può sembrare un punto frivolo in realtà non lo è. Il tempo a Londra sa davvero essere inclemente. Non fa mai freddissimo ma può essere molto grigio per molti mesi. Quindi se per voi luce e sole sono fondamentali meglio scegliere un’altra meta. Se un vostro progetto di vita può facilmente venire condizionato dal tempo atmosferico lasciate perdere Londra. Qui si sentono molti italiani lamentarsi del tempo come se fosse una sorpresa. E lo stesso vale per il clima umano. I londinesi non sono certo famosi per il loro calore. Persone educatissime ma fredde e trattenute. Se volete venire a Londra per costruirvi davvero un futuro professionale allora non ci farete molto caso. Ma se non è così, allora pensateci.

Mescolatevi con gli altri

Pensate di frequentare solo italiani? Magari avete già creato qualche contatto tramite forum o chat o social e pensate di fare un club chiuso? Niente di più sbagliato. Questo è un errore comunissimo che, se da una parte può sembrare comprensibile dall’altra rischia di vanificare il bello di vivere in quella che, probabilmente, è la città più multirazziale al mondo. Frequentare qualche connazionale è umano e normale. Ma se pensate di frequentare solo italiani allora non partite neanche.

Ecco, queste sono poche cose, semplici che però possono davvero fare la differenza se ci si pensa prima di partire. Ma se ci si pensa davvero.



Puoi Lascia un commento, o trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

*
Protected by WP Anti Spam
Vivere a Londra Google Plus Vivere a Londra Facebook Sottoscrivi a RSS Feed Seguici su Twitter!